domingo, 28 de agosto de 2011

Madre Clélia

Papa Bento XVI fala dos 150 anos de nascimento de Madre Clélia

ZENIT, Il mondo visto da Roma

Agenzia di Notizie

Il Papa ricorda Madre Clelia Merloni, apostola del Sacro Cuore

Nel 150° anniversario della sua nascita






ROMA, domenica, 6 marzo 2011 (ZENIT.org).- Una "significativa figura di religiosa ed apostola del Sacro Cuore di Gesù, sollecita nel fare il bene, premurosa specialmente verso i poveri nel corpo e nello spirito". Così Benedetto XVI ha voluto ricordare madre Clelia Merloni, fondatrice dell'Istituto delle Apostole del Sacro Cuore di Gesù, in occasione del 150° anniversario della sua nascita, che ricorre il 10 marzo. In un messaggio a firma del Cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone, ripreso dalla Radio Vaticana, il Papa ha rivolto il suo augurio alle Figlie spirituali di Clelia Merloni ed ha auspicato che questo importante anniversario "susciti un rinnovato impegno per la salvezza delle anime, nell'adesione generosa a Cristo e nella sempre più fervida testimonianza cristiana".

Nata a Forlì il 10 marzo del 1861, Clelia Merloni vive un'infanzia difficile a causa della morte della madre e dei continui trasferimenti del padre, dovuti ad esigenze lavorative. Il 30 maggio 1894, a Viareggio, con sole tre consorelle, fonda l'Istituto, per offrire assistenza all'inizio ai bambini orfani, e in seguito ai più bisognosi, alle persone anziane e agli emigranti.


Il nome della Congregazione era un programma di fede e di amore, che impegnava i membri del suo Istituto alla continuità della gloriosa missione di Santa Margherita Maria Alacoque: far conoscere ed amare il Cuore di Gesù.

Le Apostole del Sacro Cuore di Gesù crescono rapidamente, tanto che dal 1900 ad oggi si sono estese in 14 nazioni, arrivando a contare circa 1.200 membri.

"Il carisma dell'Istituto spiegano le religiose si caratterizza per la devozione al Sacro Cuore di Gesù, che consiste nell'amore, nella riparazione, nell'imitazione e nella diffusione del suo culto, attraverso le varie forme di apostolato: educazione, assistenza sanitaria, pastorale catechetica, servizio sociale, promozione umana e attività missionaria".

Per commemorare madre Clelia, durante tutto il 2011 sono state organizzate molte iniziative sia in Italia che all'estero. Il culmine delle celebrazioni sarà, il 10 marzo, la Messa solenne che si terrà nella Casa generalizia delle Apostole, a Roma.


Fonte Zenit

Nenhum comentário:

Postar um comentário

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...